Sab. Mag 25th, 2024
MASTER IN MANAGEMENT DELLO SVILUPPO LOCALE SOSTENIBILE

ATER Padova al fianco dell’Università per favorire la partecipazione di studenti meritevoli e bisognosi al Master in “Management dello Sviluppo Locale Sostenibile”, edizione 2023-2024.

Lo ha stabilito con una specifica delibera il consiglio di amministrazione dell’ente.

Il sostegno economico al corso, destinato a laureati e che affronterà i temi della sostenibilità locale dello sviluppo e della responsabilità sociale di territorio promuovendo forme di resilienza e innovazione sociale nella rigenerazione urbana, è stato dunque confermato per il secondo anno consecutivo.

L’obiettivo del Master è di contribuire alla immissione dei nuovi laureati nel mondo del lavoro, con particolare riferimento alle delicate tematiche che caratterizzano l’housing sociale nell’ambito degli sviluppi locali.

Durante il percorso formativo vengono sviluppate le competenze di management di rete e design progettuale con riguardo alla sostenibilità dello sviluppo, responsabilità sociale di territorio e reti di governance tra attori pubblici, privati e del Terzo Settore.

“Con questa iniziativa – racconta il Presidente di Ater Padova Tiberio Businaro – intendiamo valorizzare la formazione di figure professionali altamente specializzate. Il Master costituisce il preludio dell’inserimento nel mondo lavorativo di persone qualificate che, con il loro apporto, possono contribuire a migliorare anche gli aspetti dell’abitare”.

“La virtuosa collaborazione con l’Università di Padova e la professoressa Patrizia Messina – conclude Businaro –  testimonia l’attenzione che questa azienda riserva al territorio e alle tematiche dell’abitare”.

 “Il nostro obiettivo è quello di preparare al meglio le studentesse e gli studenti del Master di secondo livello in Manager dello Sviluppo Locale Sostenibile dell’Università di Padova nella formazione di una nuova figura professionale” dichiara la Professoressa Patrizia Messina “quella del manager di rete, che opera come facilitatore di processi partecipativi, animatore di comunità e delle reti per lo sviluppo locale sostenibile. Il profilo professionale è dotato delle competenze di project design collaborativo e management di progetto per le politiche integrate di sviluppo, e della capacità di promuovere innovazione sociale in vari ambiti: dall’economia circolare, al turismo sostenibile; dalla rigenerazione urbana al welfare territoriale. Sostenere la formazione specialistica di questa nuova figura professionale, come ha scelto di fare ATER Padova, con l’attribuzione di un premio di studio a copertura delle tasse di iscrizione, è di particolare importanza non solo per il Master MSLS, ma per l’intera comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *